Come Costruire un Modellino di Ruota dell’Acqua

Molte macchine sono dotate di motore o di un dispositivo per produrre la forza necessaria per farle muovere. Il primo tipo di motore è stato la ruota ad acqua. Essa sfrutta la potenza dell’acqua che scorre o che precipita per azionare una macchina. Ancora oggi si usano ruote ad acqua. In questa guida verrà spiegato come costruire un modellino artigianale di una vecchia ruota ad acqua.

Occorrente
Tappo di sughero
Imbuto
Forbici
Scotch
Plastilina
Tubo di plastica
Plastica rigida
2 stuzzicadenti
Brocca d’acqua
Bacinella di vetro
Chiodo
Bottiglia di plastica
Coltello

Prendi il tappo da sughero e con il coltello fai quattro tagli, a uguale distanza,lunghi tutta la altezza del tappo. Adesso prendi le forbici e taglia quattro pezzi di plastica rigida, tutti devono essere della stessa lunghezza del tappo. Poi prendi i quattro pezzi di plastica e sistemali nei tagli effettuati precedentemente nel sughero. Ciò costituirà la parte fondamentale del tuo modellino, cioè la ruota ad acqua.

Ora prendi la bottiglia di plastica e con il chiodo pratica due fori (alla medesima altezza) sui lati della bottiglia. Successivamente taglia via, con le forbici, il fondo della bottiglia, accertandoti che il bordo sia in equilibrio, per fare in modo che la bottiglia possa stare in piedi. Dopo di che infila uno stuzzicadenti in una estremità del tappo e poi fallo passare in uno dei due fori presenti sulla bottiglia.

Infila l’altro stuzzicadenti attraverso l’altro foro e poi nel tappo. Applica adesso un po’ di plastilina sulle punte degli stuzzicadenti. Introduci l’imbuto in un’estremità del pezzo di tubo di plastica. Tieni stretti insieme l’imbuto e il tubo avvolgendoli con lo scotch. Colloca la bottiglia nella bacinella. Introduci il tubo nel collo della bottiglia e versa acqua nell’imbuto. La ruota ad acqua si metterà a girare. Il tuo modellino adesso è pronto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *