Come Preparare Ciambelle Glassate

Elegantemente confezionati, questi biscotti rappresentano un dono raffinato che potrete offrire in occasione di un compleanno o di un anniversario. Con la stessa pasta della ricetta, potrete realizzare biscotti vari, a forma di esse, di anello o a bastoncino.

Occorrente
3 uova
150 g di zucchero
1 pizzico di cannella in polvere
1 limone non trattato
100 g di burro
400 g di farina bianca
1 bustina di lievito per dolci
1 dl di latte
100 g di zucchero al velo
Sale
Per la confezione:
1 scatola di cartone
Carta vegetale
Nastro di raso
Strumenti utili:
Carta da forno
Pennellessa
Modalità di cottura:
Forno tradizionale

Sbattete 2 uova con lo zucchero, la cannella e la scorza del limone grattugiata. Quindi incorporate il burro fuso tiepido, mescolando bene con un cucchiaio di legno. Setacciate la farina con il lievito, fate la fontana e versate al centro il composto di uova. Impastate unendo a poco a poco il latte, dovrete ottenere una pasta morbida e omogenea. Con questa formate tanti cilindretti, lunghi circa 10 cm e larghi poco più di mezzo cm.

Intrecciateli a due a due e congiungete le estremità, in modo da formare delle ciambelline. Per questo tipo di operazione è possibile anche utilizzare attrezzi specifici, come queste macchine per biscotti. Ordinate i biscotti su una grande teglia rivestita di carta da forno, tenendoli distanziati fra loro. Spennellateli con il tuorlo dell’uovo rimasto, sbattuto con un goccio d’acqua (tenere da parte l’albume). Infine passate in forno caldo a 180 gradi per 25-30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Mescolate in una ciotola l’albume con lo zucchero al velo setacciato, poi lavorate la glassa per qualche minuto, sempre rigirando. Spennellate con la glassa le ciambelline fredde, rimettetele in forno a 50 gradu per circa 10 minuti, fino a quando la glassa si sarà asciugata. Fate raffreddare di nuovo, sistemate le ciambelline in una scatola rivestita di carta vegetale, chiudete e legate con il nastro di raso. Conservazione, le ciambelline glassate, chiuse in una scatola di latta, si mantengono bene per 1 -2 settimane.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *