Come Evitare che il Gatto Graffi i Mobili

Il vostri tappeti sono a brandelli, i vostri divani sono a pezzi e i mobili e le sedie sono tutti graffiati perché vengono costantemente presi di mira dal vostro amico gatto? Arrendetevi, sgridarlo non servirà a nulla, il gesto del farsi le unghie è nell’abitudine del gatto e non potete impedirglielo in nessun modo, ma con dei piccoli trucchi potete ridurre i danni e gli oggetti presi di mira.

Per prima cosa abbiate l’accortezza di tagliare le unghie al vostro gatto almeno una volta a settimana, per evitare che crescano troppo. Per fare questo usate un taglia unghie, fate uscire le unghie dal polpastrello e tagliate solo la punta bianca. Fate questa operazione quando sta dormendo, sarà più facile.

Procuratevi un repellente da cospargere nei punti che vengono attaccati dal vostro gatto, meglio se naturali come l’aceto, la cipolla o l’olio di Ruta graveolens. La ruta graveolens è una pianta aromatica e quindi è più indicata per il vostro scopo, perché ha un odore gradevole agli umani e quindi eviterete di far scappare gli ospiti da casa vostra.

Circoscritta la vostra casa con il repellente, mettete a disposizione qualcosa su cui il vostro gatto possa farsi le unghie e insegnategli che quello è il posto dove possa grattare: un tronco d’albero, un pezzo di legno ruvido, una cassetta di legno della frutta oppure un tiragraffi andranno benissimo. Collocate uno o più grattatoi in posti che piacciono al vostro gatto, cioè dove vi si reca spontaneamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *