Come Valorizzare i Capelli Castani

Risulta essere una tipologia di donna molto comune nell’area Mediterranea del mondo. Parliamo della donna dai capelli castani, che alla luce del sole virano quasi al grigio scuro. Spesso queste donne pensano che la nuance dei loro capelli sia banale, ecco che ricorrono alle tinture. Non riescono ad esaltare una tonalità del genere neanche con il make up. Nel concreto si tratta di un colore che consente di avere a disposizione diverse opzioni cromatiche e, soprattutto se i tratti del volto sono delicati, è possibile metterli in risalto ricorrendo a molti colori.

Ma vediamo come deve essere truccato un viso incorniciato da una chioma casta. Il fondotinta deve essere beige rosato oppure avorio mentre le nuances degli ombretti, devono tendere al mogano, al grigio antracite, al mattone e al blu ramato. Anche il verde smeraldo e in nero, soprattutto se abbiamo a che fare con occhi chiari, rendono lo sguardo più intenso e valorizzano la chioma.

Irrinunciabile l’utilizzo del mascara rigorosamente nero e della matita, che può essere marrone o nera, a seconda delle preferenze. La cosa fondamentale è però quella di sfumarla con un pennello a lingua di gatto, in modo da creare dei giochi d’ombra, finalizzati a rendere l’occhio più profondo e femminile. Per conferire luce e colore, applichiamo sugli zigomi un tocco di fard preferibilmente rosato. Da evitare il color mattone o il prugna perchè sono nuance troppo cariche.

C’è da sbizzarrirsi invece nella scelta dei prodotti da utilizzare per truccare le labbra: possiamo scegliere matite o rossetti dai colori tenui oppure vivaci e brillanti, a seconda del trucco che abbiamo realizzato sugli occhi.
La regola è sempre quella: se sugli occhi abbiamo utilizzato un make-up forte e deciso, meglio ricorrere al rosa o al beige naturale sulle labbra e viceversa.